Produttori

 

Questa sezione del portale è dedicata ai soggetti che producono energia elettrica sul territorio della Provincia Autonoma di Trento e contiene informazioni sulle norme vigenti e sulle regole di connessione applicate dal distributore SET Distribuzione S.p.a.

Clicca qui per accedere al Portale Produttori di SET Distribuzione


Accedendo alle sezioni interne è possibile visionare le Modalità e condizioni tecniche e contrattuali per la connessione degli impianti di produzione alle reti di SET, le Regole tecniche e soluzioni tecniche standard di connessione e le condizioni alle quali viene erogato il Servizio di misura dell’energia prodotta.

ATTENZIONE: La Delibera Autorità per l’energia elettrica e il gas N. 84/2012/R/EEL dell’8 marzo 2012 ha modificato le modalità di connesisone degli impianti di produzione a partire dal 1° aprile 2012. Accedi all’apposita sezione per prendere visione delle novità.

Come previsto dall’AEEGSI (Art. 4.1 del TICA), SET Distribuzione ha messo a disposizione dei richiedenti la connessione di un impianto di produzione alla rete elettrica di SET un’apposita procedura on-line, che consente al produttore di presentare la richiesta, ricevere il preventivo e effettuare tutte le comunicazioni previste lungo l’iter della richiesta, con notevoli vantaggi in termini di rapidità di scambio delle informazioni.

Trascorsi sei mesi dall’avvio, comunichiamo che a partire dal 10 luglio 2012 il Portale Produttori è l’unica modalità disponibile per presentare la richiesta di connessione.

Il Portale Produttori di SET è disponibile nella sezione Servizi online del sito.


A partire dal 1° gennaio 2009, la connessione degli impianti di produzione alla rete elettrica è disciplinata dalla delibera AEEGSI ARG/elt n. 99/08 "Testo integrato delle condizioni tecniche ed economiche per la connessione alle reti elettriche con obbligo di connessione di terzi degli impianti di produzione di energia elettrica (Testo integrato delle connessioni attive – TICA)".

La delibera si applica alle connessioni di utenti produttori alla rete elettrica a tutti i livelli di tensione, precisando che per potenze fino a 100 kW il servizio di connessione deve essere erogato in bassa tensione, mentre per potenze comprese tra 100 e 6000 kW il servizio deve essere erogato in media tensione. Per potenze superiori a 6000 kW il servizio viene generalmente erogato in alta tensione a meno di scelte differenti da parte di SET. Per potenze superiori a 10000 kW la domanda di connessione deve essere presentata direttamente a Terna S.p.a.

Un produttore può avvalersi di fonti di energia rinnovabili (come definite in base al decreto legislativo n. 387/03) o convenzionali.

Per la produzione di energia tramite impianti alimentati da fonti rinnovabili sono previste incentivazioni di vario tipo per le quali si rimanda alle norme di legge e alle delibere attuative emanate dall’AEEGSI.

La domanda per la richiesta degli incentivi va inoltrata al Gestore dei Servizi Elettrici (GSE), al cui sito ( www.gse.it ) si rimanda per le condizioni e le modalità di presentazione.